social menu

La Banca Informa

Depositi dormienti

Principali misure previste dal Regolamento del 17 agosto 2007 in materia di Depositi "Dormienti"   
La Legge Finanziaria per il 2006 (art. 1, commi 343 e 345 della legge 23 dicembre 2005, n. 266) ha stabilito la costituzione di un Fondo per indennizzare i risparmiatori che, investendo sul mercato finanziario, sono rimasti vittime di frodi finanziarie e che hanno sofferto un danno ingiusto non altrimenti risarcito.

Antiriciclaggio - Avviso alla clientela

Si informa la spettabile clientela che con il Decreto Legge n° 201, del 6 dicembre 2011, convertito in Legge n° 214 del 22 dicembre 2011 sono state apportate modifiche alle disposizioni circa l’utilizzo di denaro contante, titoli al portatore, assegni e libretti al portatore di cui all’articolo 49 del decreto legislativo 21 novembre 2007, n° 231.

Sicurezza informatica

Tutelarsi da frodi informatiche e phishing
Si informa la clientela che da informazioni raccolte sono in circolazione messaggi di posta elettronica che con pretestuose comunicazioni tentano di catturare illegalmente i codici utente e lerelative password della clientela invitando ad identificarsi su eventuali link presenti nella mail.

La gestione delle crisi bancarie

  • Federcasse “Le nuove regole europee sulla gestione delle crisi bancarie”  leggi qui

 

  • Banca d’Italia “Che cosa cambia nella gestione delle crisi bancarie”  leggi qui

 

  • ABI “In altre parole…Tu e il Bail-in”    leggi qui